Cocktail Daiquiri - Cocktails - Ingredienti del Daiquiri- Preparazione del Daiquiri- Storia del Cocktail Daiquiri - Lista cocktails internazionali - iba - aibes - elenco cocktails - come preparare Cocktail Daiquiri cocktail  Rum Bianco Bacardi  Succo di lime  Sciroppo di zucchero di canna 

Torna indietro e mantieni la selezione
 


COCKTAIL: DAIQUIRI
 


Categoria : AFTER DINNER ( DA SERVIRE DOPO IL PRANZO O LA CENA )

INGREDIENTI PRINCIPALI , PERCENTUALI E DISPONIBILITA'

OK Significa che HAI questo ingrediente - NO significa che NON hai questo ingrediente - Torna alla pagina degli ingredienti

RUM BIANCO BACARDI (NO)   SUCCO DI LIME (NO)   SCIROPPO DI ZUCCHERO DI CANNA (NO)  

 

ALTRE INFORMAZIONI SUL COCKTAIL DAIQUIRI

Bicchiere

Coppetta da cocktails

Ingredienti secondari

Ghiaccio

Gradazione

alcolico

Decorazioni

Nessuno

Internazionale

si

 

PREPARAZIONE DEL COCKTAIL DAIQUIRI

Agitare nello shaker con ghiaccio tritato. Servire nella coppetta da cocktails ghiacciata.


STORIA DEL COCKTAIL DAIQUIRI

Il Daiquiri o Daiquirì è un cocktail di origini caraibiche a base di rum, succo di lime e zucchero di canna sciolto (sciroppo di zucchero).

Può essere servito in molti modi e arricchito con succhi di frutta. Famosi sono il Daiquiri alla fragola e alla pesca.

Già in voga negli USA ai primi del Novecento, si può bere anche come corroborante e dissetante. Le sue origini vengono fatte risalire al 1898, quando vi fu la guerra tra Stati Uniti e Spagna, dopo l'affondamento della nave Maine, nel porto dell'Avana. Secondo gli storiografi, un marine sbarcò in un piccolo villaggio nei pressi di Santiago di Cuba, precisamente a Daiquiri.

Qui per placare la sete entrò in una baracca che fungeva da mescita. Rifiutandosi di bere rum liscio, lo fece allungare con succo di lime e poi lo corresse ulteriormente con un po' di zucchero. Nacque così il Daiquiri.

Un'altra leggenda riportata da Elfloridita.net, sposta la sua data di nascita pochi anni più tardi, nel 1905, quando alcuni ingegneri americani impegnati nei lavori in una miniera, lo inventarono e gli diedero il nome della spiaggia cubana Daiquiri. Successe che l'ingegnere Pagliuchi visitò una miniera di ferro ad est di Cuba chiamata Daiquiri. Qui fa domande all'ingegnere americano Jennings S. Cox sul funzionamento della miniera per poterne esplorare altre...

Alla fine della giornata, Pagliuchi propose di bere qualcosa. La leggenda narra che Cox aveva a disposizione solo rhum, dei lime e dello zucchero. Miscelarono gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio e Pagliuchi fece: "Come si chiama questo cocktail?". "Non ha un nome...potrebbe essere un rhum sour", rispose Cox. Pagliuchi concluse: "Questo nome non è degno di un cocktail così fine e delizioso come il nostro. Lo chiameremo Daiquiri".

Il Daiquiri è celebre per essere stato uno dei preferiti dallo scrittore Ernest Hemingway, assieme al mojito ("My mojito at La Bodeguita, my daiquiri at El Floridita").

[Fonte Wikipedia]


APPROFONDIMENTO SUGLI INGREDIENTI DEL COCKTAIL DAIQUIRI

Rum Bianco Bacardi

Bacardi è un'azienda di produzione e distribuzione di alcolici, nota in particolare per il rum. La sua sede è ad Hamilton, nelle Bermuda.

La storica azienda produttrice di rum, di origine cubana, fu fondata nel 1862 da Don Facundo Bacardí Massó. A causa degli espropri a danno di imprese private dovuti alla rivoluzione castrista, Bacardi fu costretta all'esilio da Cuba e trasferì la propria produzione a Porto Rico.

Nel 1993, grazie all'acquisizione dell'italiana Martini & Rossi, storica casa torinese, Bacardi è diventata una tra le più grandi aziende mondiali per produzione e distribuzione di bevande alcoliche.


Succo di lime

Nessuna informazione


Sciroppo di zucchero di canna

Zucchero di canna sciolto



 
 

 

Digicocktails vi consiglia di visitare:

Marco Ciofalo

 


Digicocktails.com non risponde di eventuali errori od omissioni e non si assume alcuna responsabilità su quanto in esso contenuto o di qualsiasi conseguenza, diretta o indiretta, derivante dall'uso dei dati contenuti in queste pagine.

Digicocktails.com è un marchio registrato di proprietà di Marco Ciofalo, tutti i diritti all'uso sono riservati. Il marchio può essere utilizzato solamente per creare un link al sito www.Digicocktails.com Per qualsiasi altro uso del marchio è necessaria un'autorizzazione scritta. L'intero contenuto di questo sito Web è tutelato da diritti d'autore.

Digicocktails.com di Marco Ciofalo :: P.Iva 05712080489

 

Cocktails
  Americano , Negroni , Alexander , Bacardi , Daiquiri Frozen Banana , Bellini , Black Russian , Bloody Mary , B&B , Buck's Fizz o Mimosa , Buck's Fizz o Mimosa , Champagne Cocktail , Caipiroska , Caipirinha , Cuba Libre , Daiquiri , French Connection , Garibaldi , Gibson , Gin Fizz , Gin Lemon , Godfather , Golden Cadillac , Godmother , Golden Dream , Grasshopper , Harvey Wallbanger , Horse's Nec , Irish Coffee , John Collins , Kir , Kir Royal , Manhattan , Manhattan Dry , Margarita , Martini Dry , Mojito , Pina Colada , Rossini , Rossini , White Lady , White Russian , Whisky Sour , Stinger , BullDog , B52 , Long Island Ice Tea , Angel Face , Apotheke , Abbey , Between The Sheets , Aviation , Spritz Veneziano , Bronx , Florida , Gin And French , Gin And It , Martini Sweet , Martini Perfect , Paradise , Parson's Special , Daiquiri Frozen Fragola , Texas Iced Tea , Cosmopolitan , Planter's Punch , Porto Flip , Rob Roy , Rose , Rusty Nail , Orgasm , Screwdriver , Shirley Temple , Adonis , Affinity , Alaska , Amaretto Colada , Acapulco Gold Colada , Amaretto Sour , Angel's Delight , Bahia , Baltimore Egg Nog ,
     
Follow >