Cocktail Alexander - Cocktails - Ingredienti del Alexander- Preparazione del Alexander- Storia del Cocktail Alexander - Lista cocktails internazionali - iba - aibes - elenco cocktails - come preparare Cocktail Alexander cocktail  Brandy  Crema di cacao scura  Crema di latte o panna liquida 

Torna indietro e mantieni la selezione
 

COCKTAIL: ALEXANDER
 


Categoria : AFTER DINNER ( DA SERVIRE DOPO IL PRANZO O LA CENA )

INGREDIENTI PRINCIPALI , PERCENTUALI E DISPONIBILITA'

OK Significa che HAI questo ingrediente - NO significa che NON hai questo ingrediente - Torna alla pagina degli ingredienti

BRANDY (NO)   CREMA DI CACAO SCURA (NO)   CREMA DI LATTE O PANNA LIQUIDA (NO)  

 

ALTRE INFORMAZIONI SUL COCKTAIL ALEXANDER

Bicchiere

Coppetta da cocktails

Ingredienti secondari

Nessuno

Gradazione

alcolico

Decorazioni

Polvere di cacao - Noce moscata

Internazionale

si

 

PREPARAZIONE DEL COCKTAIL ALEXANDER

Si prepara nello shaker con cubetti di ghiaccio. Servire nella coppetta da cocktail ghiacciata. Decorare con polvere di cacao o noce moscata.


STORIA DEL COCKTAIL ALEXANDER

Nel lontano 1922, mentre il Big Ben scandiva le ore e il Tamigi , flemmatico, scorreva sotto le arcate del Tower Bridge , con una gran cerimonia l'affascinante Mary Princess si univa in matrimonio con Lord Lascelles . Harry MacElhone , uno dei più grandi barman che siano mai esistiti, e che in quel periodo lavorava al " Ciro's Club " di Londra, in occasione delle nozze creò un cocktail (a cui diede il nome Alexander ) e il suo colore bianco voleva essere un omaggio verso la giovane sposa.


APPROFONDIMENTO SUGLI INGREDIENTI DEL COCKTAIL ALEXANDER

Brandy

Il brandy (...) è il più antico distillato di vino prodotto nel mondo, conosciuto già dal XIII secolo. La sua gradazione alcolica si aggira intorno ai 40 gradi; e oltre che dall'uva, questo superalcolico può essere distillato dal succo fermentato di altri frutti, tuttavia, salvo specifiche avvertenze, il brandy è tratto dal vino d'uva.

(...)

Per la produzione del brandy vengono usati vini prodotti con uve di trebbiano, che vengono delicatamente spremute e messe in fermentazione ad una temperatura che si aggira tra i 18° e i 22 °C. In seguito alla fermentazione avviene il procedimento di distillazione, seguito poi dalla maturazione in botti di rovere, dove il distillato affina le sue caratteristiche organolettiche.

[Fonte Wikipedia]


Crema di cacao scura

Nessuna informazione


Crema di latte o panna liquida

La crema di latte è anche detta panna liquida. Il nome è dovuto un po' alla sua consistenza e un po' alla sua derivazione: è la parte grassa del latte e la si otteneva lasciando quest'ultimo a riposare per mezza giornata (adesso è più frequente frullare il latte per velocizzare ed ottimizzare il lavoro).



 
 

 

Digicocktails vi consiglia di visitare:

Marco Ciofalo

 


Digicocktails.com non risponde di eventuali errori od omissioni e non si assume alcuna responsabilità su quanto in esso contenuto o di qualsiasi conseguenza, diretta o indiretta, derivante dall'uso dei dati contenuti in queste pagine.

Digicocktails.com è un marchio registrato di proprietà di Marco Ciofalo, tutti i diritti all'uso sono riservati. Il marchio può essere utilizzato solamente per creare un link al sito www.Digicocktails.com Per qualsiasi altro uso del marchio è necessaria un'autorizzazione scritta. L'intero contenuto di questo sito Web è tutelato da diritti d'autore.

Digicocktails.com di Marco Ciofalo :: P.Iva 05712080489