Cocktail B&B - Cocktails - Ingredienti del B&B- Preparazione del B&B- Storia del Cocktail B&B - Lista cocktails internazionali - iba - aibes - elenco cocktails - come preparare Cocktail B&B cocktail  Benedictine  Brandy 

Torna indietro e mantieni la selezione
 

COCKTAIL: B&B
 


Categoria : AFTER DINNER ( DA SERVIRE DOPO IL PRANZO O LA CENA )

INGREDIENTI PRINCIPALI , PERCENTUALI E DISPONIBILITA'

OK Significa che HAI questo ingrediente - NO significa che NON hai questo ingrediente - Torna alla pagina degli ingredienti

BENEDICTINE (NO)   BRANDY (NO)  

 

ALTRE INFORMAZIONI SUL COCKTAIL B&B

Bicchiere

Old Fashioned o Tumbler Basso

Ingredienti secondari

Nessuno

Gradazione

alcolico

Decorazioni

Limone

Internazionale

si

 

PREPARAZIONE DEL COCKTAIL B&B

Preparare in un Tumbler Basso (Old Fashioned) versando la benedictine ed il Brandy (da questo deriva il nome B&B) direttamente su 4 o 5 cubetti di ghiaccio. Decorare con mezza fetta di limone.


STORIA DEL COCKTAIL B&B


APPROFONDIMENTO SUGLI INGREDIENTI DEL COCKTAIL B&B

Benedictine

Bénédictine è una bevanda alcolica digestiva fabbricata a Fécamp in Normandia.

La Bénédictine è stata inventata, intorno al 1510, da 27 spezie orientali e molte piante locali come la Angelica, l'Issopo, il Ginepro, la Mirra, lo Zafferano, la Macis, le foglie di Abeti, l'Aloe, l'Arnica, la Melissa, il Tè, il Timo, il Coriandolo, i Chiodo di garofano, il Limone, la Vaniglia, le scorze d'Arancia, il Miele e la Cannella, da Don Bernardo Vincelli, un benedittino del monastero di Fécamp dove è stato apprezzato dalla corte del Re Francesco I.

Durante la rivoluzione francese vengono svuotati conventi e monasteri, e cosi si interrompe la fabbricazione del prodotto, perdendosi la ricetta. Nel 1863, Alessandro il Grande, un industriale, dopo avere riscoperto la ricetta in un vecchio documento, rilancia il liquore in « élixir de santé » (elisir di salute), dopo ribattezzato « Bénédictine », prodotto in un palazzo-fabbrica di stile gotico che fa costruire dall'architetto Camille Albert.

Il successo è immediato del Bénédictine, infatti la produzione raggiunge quasi 150.000 bottiglie all'anno, fin dal 1873, costringe il suo produttore a lottare contro le falsificazioni del suo prodotto. Per distinguerle ogni bottiglia di Bénédictine è fornita di un tappo che porta l'iscrizione: « Véritable Bénédictine » (Vero Bénédictine) tutto intorno, con sotto l'iniziale D.O.M. (Deo Optimo Maximo, dal latino: A dio, il più grande, il più forte), ed un'ampia legatura di piombo attorno al collare delle bottiglie con l'iscrizione: « Véritable † Bénédictine ».

La ricetta attuale è sempre tenuta segreta ed esistono tre copie tenute nascoste in tre posti diversi dal pianeta. La morbidità del prodotto finito richiede molti processi di distillazione e circa due anni d'invecchiamento.

[Fonte Wikipedia]


Brandy

Il brandy (...) è il più antico distillato di vino prodotto nel mondo, conosciuto già dal XIII secolo. La sua gradazione alcolica si aggira intorno ai 40 gradi; e oltre che dall'uva, questo superalcolico può essere distillato dal succo fermentato di altri frutti, tuttavia, salvo specifiche avvertenze, il brandy è tratto dal vino d'uva.

(...)

Per la produzione del brandy vengono usati vini prodotti con uve di trebbiano, che vengono delicatamente spremute e messe in fermentazione ad una temperatura che si aggira tra i 18° e i 22 °C. In seguito alla fermentazione avviene il procedimento di distillazione, seguito poi dalla maturazione in botti di rovere, dove il distillato affina le sue caratteristiche organolettiche.

[Fonte Wikipedia]



 
 

 

Digicocktails vi consiglia di visitare:

Marco Ciofalo

 


Digicocktails.com non risponde di eventuali errori od omissioni e non si assume alcuna responsabilità su quanto in esso contenuto o di qualsiasi conseguenza, diretta o indiretta, derivante dall'uso dei dati contenuti in queste pagine.

Digicocktails.com è un marchio registrato di proprietà di Marco Ciofalo, tutti i diritti all'uso sono riservati. Il marchio può essere utilizzato solamente per creare un link al sito www.Digicocktails.com Per qualsiasi altro uso del marchio è necessaria un'autorizzazione scritta. L'intero contenuto di questo sito Web è tutelato da diritti d'autore.

Digicocktails.com di Marco Ciofalo :: P.Iva 05712080489