Cocktail Malib¨ and Cola - Cocktails - Ingredienti del cocktail Malib¨ and Cola- Preparazione del cocktail Malib¨ and Cola- Storia del Cocktail Malib¨ and Cola - Lista cocktails internazionali - iba - aibes - elenco cocktails - come preparare Cocktail Malib¨ and Cola cocktail  Malib¨  Coca Cola 

Torna indietro e mantieni la selezione
 


 

COCKTAIL: MALIB┘ AND COLA 


Categoria : PRE DINNER ( DA SERVIRE COME APERITIVO )

COCKTAIL MALIB┘ AND COLA : INGREDIENTI PRINCIPALI, PERCENTUALI


 
MALIB┘
 
COCA COLA

 

ALTRE INFORMAZIONI SUL COCKTAIL MALIB┘ AND COLA

Bicchiere

Old Fashioned o Tumbler Basso

Ingredienti secondari

Nessuno

Gradazione

alcolico

Decorazioni

Lime una fetta

Internazionale

si

 

PREPARAZIONE DEL COCKTAIL MALIB┘ AND COLA

Mettere nel bicchiere dei cubetti di ghiaccio e aggiungere in seguito il malib¨. infine colmare il bicchiere con la Coca Cola. Decorate con un fetta di lime.


STORIA DEL COCKTAIL MALIB┘ AND COLA

Il malibu cola o cola malib¨ Ŕ un cocktail molto semplice da preparare, molto richiesto da un pubblico giovane, che ama bere e stare in compagnia.
Come suggerisce il nome Ŕ composto da Coca Cola e Malib¨.


APPROFONDIMENTO SUGLI INGREDIENTI DEL COCKTAIL MALIB┘ AND COLA

Malib¨

Il Malibu Ŕ un liquore al cocco , prodotto con rum caraibico e con una gradazione alcolica in volume del 21,0%. A partire dal 2017 il marchio Malibu Ŕ di proprietÓ di Pernod Ricard , che lo definisce un "rum aromatizzato", dove questa designazione Ŕ consentita dalle leggi locali.

Il prodotto Ŕ stato creato Tom Jago di internazionali Distillers & Vintners , e in origine composto da acquaviti di frutta, aromatizzato con rum e aroma di cocco in Curašao . In origine, il prodotto Ŕ stato utilizzato per semplificare la realizzazione di pi˝a colada da barman. Quando il prodotto Ŕ decollato, la produzione Ŕ stata poi trasferita a Barbados , dove il rum Ŕ fatta da West Indies Rum Distillery Ltd. , e la qualitÓ degli ingredienti utilizzati Ŕ stata migliorata.

Il marchio Ŕ stato venduto da Diageo per Allied Domecq per 560m ú ($ 800) nel 2002. Nel 2005, la societÓ francese Pernod Ricard ha acquistato Allied Domecq a $ 14 miliardi di dollari. L'accordo ha fatto sý che Pernod Ricard ha acquistato un certo numero di bevande alcoliche marchi tra cui Malibu rum.




Coca Cola

La Coca-Cola (anche nota come Coke soprattutto negli Stati Uniti o semplicemente come Coca in Italia) Ŕ una bibita industriale analcolica, alla quale il caramello che vi Ŕ contenuto conferisce un colore scuro.

La bibita deve il suo nome al fatto che nella sua ricetta sono tutt'ora impiegati, tra le altre sostanze, estratti provenienti dalle noci di cola ed estratti dalle foglie della pianta di coca, privati delle sostanze (alcaloidi) psicotrope.

Con lo stesso nome viene spesso indicata anche la casa produttrice della bevanda, la The Coca-Cola Company.

La Coca-Cola fu inventata dal farmacista statunitense John Stith Pemberton l'8 maggio 1886 ad Atlanta, inizialmente come rimedio per il mal di testa. Il primo nome che venne dato alla bevanda fu "Pemberton's French Wine Coca". Quella di Pemberton era una variazione del cosiddetto "vino di coca" (o Vin Mariani), una miscela di vino e foglie di coca che aveva avuto largo successo in Europa quando era stata creata dal farmacista c˛rso Angelo Mariani. All'alcol venne sostituito un estratto delle noci di cola, una pianta tropicale reputata non dannosa per la salute. Dall'uso combinato dei due ingredienti principali, la coca e la cola, la bibita acquisý il nome attuale. Quando anche la coca venne bandita (dalla pianta si estrae infatti la cocaina), venne scartato l'alcaloide dagli estratti dalle foglie di coca, mentre la cola (in noci) continu˛ a essere utilizzata come fonte di caffeina.

Nonostante la scoperta, Pemberton accumul˛ forti debiti e per appena 550 dollari vendette formula e diritti della Coca-Cola ad Asa Candler, uomo d'affari che aveva intuito il potenziale della bevanda e compreso l'importanza della pubblicitÓ per diffonderla e per sbaragliare la concorrenza.

Dopo la quotazione in borsa dell'azienda nel 1919, la Coca-Cola inizi˛ la sua diffusione mondiale negli anni venti, trasformandosi in un 'business' di grandi dimensioni, gestito dalla The Coca-Cola Company con sede a New York, e che comprende ulteriori bibite (meglio note col nome di bevande gassate) quali la Fanta, la Sprite e altre.

Nel 1927 la Coca-Cola viene importata anche in Italia. Nel 1960 comparve la prima Coca-Cola in lattina, mentre nel 1980 quella in bottiglia PET.

La bibita Ŕ disponibile nella maggioranza dei luoghi di ristorazione del mondo, ed Ŕ la bevanda per eccellenza nei fast-food.

Il marchio Ŕ stato pi¨ volte indicato da numerose ricerche come il pi¨ conosciuto al mondo.[1] La maggior rivale della Coca-Cola Ŕ la Pepsi, ma ne esistono moltissime imitazioni.

La Coca-Cola vanta diversi luoghi legati interamente al marchio, tra i quali un museo ad Atlanta, sede della compagnia, e alcuni negozi di merchandising, i World of Coca-Cola di New York e Las Vegas.

[Fonte Wikipedia]



 
 

 

Digicocktails vi consiglia di visitare:

Marco Ciofalo

 



Digicocktails.com non risponde di eventuali errori od omissioni e non si assume alcuna responsabilità su quanto in esso contenuto o di qualsiasi conseguenza, diretta o indiretta, derivante dall'uso dei dati contenuti in queste pagine.

Digicocktails.com è un marchio registrato di proprietà di Marco Ciofalo, tutti i diritti all'uso sono riservati. Il marchio può essere utilizzato solamente per creare un link al sito www.Digicocktails.com Per qualsiasi altro uso del marchio è necessaria un'autorizzazione scritta. L'intero contenuto di questo sito Web è tutelato da diritti d'autore.

Digicocktails.com di Marco Ciofalo :: P.Iva 05712080489